Anna D'Elia

…Iniziai a vagare in solitudine,
Nell'umida e misteriosa aria notturna, e secondo dopo secondo,
Volsi lo sguardo alle stelle nel perfetto silenzio (Walt Whitman).


Era un notturno innevato lo scenario in cui vidi la luce, in una città di provincia al sud. Ho trascorso tanta parte della mia vita a leggere versi e interi pomeriggi a discutere su un’immagine, ho vissuto in tante case in giro per il mondo e perduto tante cose, ma ho ancora il mio cuore fragile e il passo lieve.
Mi piace camminare nei boschi, andare a cinema, leggere Montale, Pavese, Borges e Calvino e tanti altri. Prediligo la musica jazz, Battisti e Dalla, Bach e Debussy, i film di Bergman, la pittura de il Beato Angelico, il Bronzino, Turner, Hopper, Modigliani, Morandi, Kiefer e le sculture di Giacometti. Sono molteplici i grandi fotografi che hanno influenzato il mio sguardo.
Adoro il mare, le nuvole e il vento, la luce che brilla tra le foglie, i treni, la nebbia, il crepuscolo, i mattini di festa.
Penso che ciò che conta siano l'integrità morale e l'onestà intellettuale.
Il mio viaggio personale è una serie di incontri con gli altri, la mia pratica artistica un gesto di amicizia.
Vorrei che mi si ricordasse per la dolcezza inquieta che anima le mie fotografie.

Lavoro tra Roma e Milano. Laurea in Giurisprudenza e master in Diritto penale dell'impresa, tanta Psicologia, un amore senza fine per la letteratura e le arti visive, studi ininterrotti di Fotografia, coniugo i miei progetti di ricerca fotografica con la passione per la scrittura, in particolare di riflessioni critiche sui maggiori eventi culturali del mondo della fotografia e dell’arte.
Ho incentrato la mia pratica artistica sui temi introspettivi del mare, dell’identità, del confine.
Da anni conduco una ricerca sul tema del giardino.
Mi interessano i concetti di inquietudine, fragilità, bellezza, felicità.
Sono affascinata dal limite invisibile tra il dentro e il fuori di ogni individuo e da come le percezioni si sviluppino a partire da un groviglio di ricordi sommersi.
La fotografia è per me una forma di conoscenza legata al dis-velare l’essenziale che è profondamente in me, imprimendo sul sensore o sulla pellicola la sua permanenza.
Ho esposto progetti personali in importanti manifestazioni in Italia e ottenuto vari riconoscimenti in contesti internazionali.
Attualmente continuo i miei progetti sul mare e sul giardino e ho avviato una nuova ricerca tra cinema e fotografia
nel Gruppo di Ricerca Fotografica Satantango, organizzato da Punto di Svista e curato da Maurizio De Bonis.


Anna D'Elia is an Italian photographer born in Terlizzi (BA) in 1966, who works between Rome and Milan.
Law degree and a boundless love of literature and Visual Arts around the world, she focus her research on the introspective themes of sea, identity and border.
Her works relate to the restleness, the fragility, the beauty, the happiness and are exhibited as personal projects in important events in Italy.
She uses landscape, interiors and portraits for a constantly renewed poetic language. For her, photography is a tool to give birth to possible worlds.
Her digital approach allows her to create painting ideas of her deep world.
She received several awards in international contests. Her images are exhibited in prestigious Italian festival and can be found in private collections.
Now she is working on a new project and she is part of the Photographic Satantango Research Group organized by Punto di Svista.

Riconoscimenti:
2014
- International Nikon Award - Bronze - categoria: Ritratto
- International Nikon Award - Bronze - categoria: Open
- International Nikon Award - Bronze - categoria: Storia
- FIOF Exibition Orvieto 2014: Giardini di luce
2013
- I.P.A. international photography awards - 2013
HONORABLE MENTION: Fine Art landscape: Sea is my land
- I.P.A. international photography awards - 2013
HONORABLE MENTION: Nudes: Corpi di luce
- I.P.A. int'l photography awards - 2013
HONARABLE MENTION: Nature Trees: Il mio giardino
- Re-volution 2013 Nikon awards: finalista tra soli 15 professionisti.
Menzione speciale della giuria per la categoria 'ritratto'.
- Photolux Festival Lucca - Off - Come un battito d'ali
- Galleria Gallerati Roma - Progetto portfolio 2013 – Somewhere in the middle

Mostre personali:
2018
Pinacoteca de Napoli - Terlizzi (BA): "Chiedilo agli alberi" - contaminazioni tra scultura e fotografia
2015
ORVIETO FOTOGRAFIA 2015 - WHERE EAGLES DARE: "Quel che resta";
2014
SUMMER RE-VOLUTION - BARLETTA 2014: "Glamorous Shadows"
FIOF EXIBITION - ORVIETO 2014: "Giardini di luce";
2013
Photolux Festival 2013 - Lucca, Circuito OFF: "Come un battito d'ali";
Galleria Gallerati - Roma: "Somewhere in the middle";
Occhirossi festival 2013 - Roma: "Come un battito d'ali";
Re-volution 2013- Barletta (BA): "Sea is my land";
2011
Occhirossi festival 2011 - Roma: "Verso Itaca";
Re-volution 2011 - Barletta (BA): “Un lunghissimo viaggio”;
LIBRODIVINO Roma – febbraio 2011: “Un lunghissimo viaggio”;
2010
Occhirossi Festival 2010 – Roma: “Travelling inside me”.

Mostre collettive:
2014
ARTE IN STUDIO 2. ONE YEAR EXHIBITION - Via Cola di Rienzo, 212 -Roma
Da Donna a Donna 2014 - Casa Internazionale della Donna - Roma
2013
CSF In mostra - Roma ottobre 2013;
I’ll be your mirror – Cascina Farsetti Art 2013- Roma settembre 2013;
Da Donna a Donna-Casa Internazionale delle donne- Roma marzo 2013;
One day in - WSP, Roma gennaio 2013;
2010 - Dedalo 2010 – Terlizzi (BA) settembre 2010;
2009 - Bandalarga – Pinacoteca De Napoli Terlizzi (BA) ottobre 2009.

Interviste: http://fotografinelweb.blogspot.com/2012

Pubblicazioni sui miei lavori:
http://www.cultframe.com/2018/10/chiedilo-agli-alberi-contaminazioni-tra-scultura-e-fotografia-alla-pinacoteca-di-terlizzi-bari/
https://ita.calameo.com/read/0030875120e12bbad4303 (photosophia n. 31 - da pag. 43 - luglio 2018)
http://www.clic-he.it/ (n. 32 Isola - luglio 2018)
http://issuu.com/biancoscuro/docs/biancoscuro_4web/103
http://www.fiof.it/view_news.php?id=4
http://www.artantis.info/files/ARTANTIS-INFO-15-2013-WEB.pdf (pag. 38)
http://www.vogue.it/photovogue/Portfolio/3f30c91f-6c34-4142-8333-5cbe742f91a8/Image
http://arteculturaok.blogspot.it/2013/02/da-donna-donnamostra-fotografica.html
http://www.fotocommunity.it/pc/account/myprofile/1704521/profile/1
http://www.fotonote.it/2011/02/09/un-lunghissimo-viaggio-2/
http://occhirossifestival.org/2011/06/anna-delia-2/
http://occhirossifestival.org/2010/04/anna-delia/

Pubblicazioni di miei articoli critici su autori e temi fotografici su riviste specializzate:
http://www.cultframe.com/2018/06/paesaggi-come-un-volto-a-roma-le-opere-del-fotografo-britannico-march/
http://www.cultframe.com/2018/03/universi-privati-e-senso-di-perdita-due-mostre-indagano-a-roma-il-tema-dell-abitare/
http://www.cultframe.com/2017/12/identita-memoria-destino-uomo-riflessione-rassegna-foto-industria-bologna/
https://outoutmagazine.com/?s=gursky
http://www.cultframe.com/2018/03/erwin-blumenfeld-sorprendente-modernita-mostra/


Collezioni
collezioni private (Italy, USA).

Formazione
Istituto Superiore di Fotografia e Comunicazione - Roma
Centro Sperimentale di Fotografia - Roma
Officine Fotografiche - Roma
workshop di numerosi fotografi, organizzati da Micamera - Milano; Landscape Stories - Venezia; CIFA - Bibbiena (AR).


email

deli66@libero.itprivacy

address

Le mie immagini, in tiratura limitata e stampa fine art, sono in vendita. Contattami.

phone

3479408195

social

me on Facebook Skype Me™! me on Instagram

loading